Assisi Suono Sacro a Madrid per suonare con l’UAX al progetto PeaceMusic

27/11/2023 81 0 0

Marco Testoni, Andrea Ceccomori e Antonio Cocomazzi in una serie di masterclass e un concerto in collaborazione con Assisi Suono Sacro e l’Orchestra sinfonica della UAX Università Alfonso X El Sabio di Madrid.

PeaceMusic, il progetto Erasmus Plus a firma Assisi Suono Sacro dedicato alla costruzione di nuovi sentieri per fare della Musica un concreto strumento di Pace, chiude l’anno con un grande concerto in collaborazione con l’Orchestra Sinfonica della UAX (Università Alfonso X El Sabio) presso l’Auditorium Nacional de Musica di Madrid: il 5 dicembre alle ore 19,30 Andrea Ceccomori al flauto, Antonio Cocomazzi al pianoforte e Marco Testoni alle percussioni e handpan, parteciperanno, infatti, in veste di solisti al tradizionale Concerto dell’Orchestra della celebre università madrilena diretta dal Maestro Miguel Romea. Una partecipazione che giunge al termine dei lavori di trecomposizioitaliani ne (Antonio Cocomazzi) e alla musica per cinema (Marco Testoni). Il programma prevede una Suite dallo Schiaccianoci di Tchaikovsky nell’adattamento di Iain Farrington e una selezione del diverse masterclass – tenute per gli studenti della UAX – dedicate all’approfondimento dello studio dell’improvvisazione (Andrea Ceccomori) della  repertorio originale di Ceccomori Cocomazzi e Testoni che eseguiranno con l’orchestra alcuni dei loro brani e interpreteranno con l’orchestra un tributo a due grandi maestri della musica per film: Ennio Morricone e Riz Ortolani. In programma Inno alla Pace, Mariposa e Per Aerem (A. Ceccomori/A. Cocomazzi) per flauto, pianoforte e archi; Canto Agreste (A. Cocomazzi) per pianoforte, flauto, percussioni e orchestra; Table of Silence (A. Ceccomori) e Rubra, Impatiens, e Nanà di Marco Testoni e il tradizionale Amazing Grace per handpan e percussioni. In programma anche le opere di due grandi compositori per cinema con il tema di Nuovo Cinema Paradiso di Andrea e Ennio Morricone tratto dall’omonimo film di Giuseppe Tornatore; e Dolce sentire un brano per orchestra e solisti scritto da Riz Ortolani per il film Fratello sole, sorella Luna dedicato alla vita di San Francesco d’Assisi e Santa Chiara.

Il filo rosso che lega il repertorio musicale proposto per il concerto e le masterclass è l’impegno che gli artisti di Assisi Suono Sacro perseguono attraverso il valore della musica come linguaggio universale e trasversale di Pace ma anche la creazione e la promozione di progetti interdisciplinari tra le arti di cui il cinema è un esempio emblematico. Il progetto che ha portato questi artisti italiani a Madrid, Peace Music, è supportato da Erasmus Plus, cofinanziato dall’Unione Europea, e patrocinato da Ars Pace.

I proventi del Concerto (qui i biglietti https://orquestauax.koobin.es/) andranno in beneficienza per due importanti realtà sociali: la Fondazione Aladina, che cerca di fornire sostegno e gioia ai bambini affetti da cancro, e la Fondazione Isabel Gemio, che destina le sue risorse alla ricerca sulle Malattie Neuromuscolari, le Distrofie Muscolari e altre Malattie Rare.

 

Fra musica per il cinema, classica e contemporanea: Ceccomori, Cocomazzi e Testoni sono tre musicisti e compositori che da anni lavorano sull’incontro fra i generi e le arti. Andrea Ceccomori è un flautista riconosciuto per la sua versatilità nell’interpretazione della musica classica e contemporanea; Antonio Cocomazzi, pianista e compositore, ha ottenuto riconoscimenti per le sue opere che fondono elementi classici e jazzistici; Marco Testoni è una singolare e trasversale figura di compositore, percussionista e music supervisor, che lavora da anni nella musica applicata al cinema, al teatro e alle arti digitali.

Tags: assisi, Concerto, erasmus, musica, orchestra, pace Categories: GingerNews, Musica
share TWEET PIN IT SHARE share share
Related Posts
Leave a reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *