Torna Roma Modulare

05/10/2022 94 0 1

Capitale dei sintetizzatori modulari

Dopo la forzata interruzione di questi anni causa Covid, torna a Roma Romamodulare, l’evento internazionale dedicato integralmente ai sintetizzatori modulari, oramai momento di confronto per musicisti e operatori del settore e non solo: postazioni synth per la scoperta di nuovi moduli e workshop per la presentazione di nuove release. Ma anche musica e incontri diretti: un vero e proprio laboratorio di idee pensato per accogliere da tutto il Mondo la creatività nel suo magico incontro con la tecnologia. L’appuntamento sarà anche per questa edizione 2022 a Dicembre: cambia la location e sarà sempre più marcata la vocazione internazionale dell’iniziativa: “Ci sposteremo al Contemporary Cluster a Palazzo Brancaccio – ci spiega Alberto Rossetto, uno dei co-fondatori di Milk – proprio per permettere un accesso più diretto alle iniziative di Roma Modulare ad un pubblico più vasto possibile. In questa fase stiamo raccogliendo tutte le già numerose adesioni. A brevissimo un programma più dettagliato.

Rimane la struttura che ha reso celebre questo appuntamento: incontri e workshop nel pomeriggio e musica live la sera.

Tags: cluster, musica, roma, romamodulare, sintetizzatori, teatrobrancaccio Categories: Musica
share TWEET PIN IT SHARE share share
Related Posts
Leave a reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *