Fino all’ultimo respiroito: il mondo magico e surreale di Rashko Mladenov

28/09/2022 65 0 0

Sabato 1 ottobre alle ore 16.00 a Roma al Teatro Tordinona (Via degli Acquasparta, 16) appuntamento con Fino all’ultimo respiroito, spettacolo teatrale del musicista, attore, tassista, insegnante, venditore di sigarette, regista ed ex ministro bulgaro della cultura Rashko Mladenov, un viaggio straordinario da far concorrenza alle Mille e una notte o al più fantasioso Jules Verne tranne per un particolare per nulla trascurabile, che si tratta di un viaggio tanto folle quanto reale in cui il Nostro accompagnerà il suo pubblico negli angoli più insoliti del pianeta (da Konyovitsa fino alla foce del fiume Niger); combatterà con gli spettatori, e per loro, contro mostri più terribili persino di quelli marini, perché non ci sono mostri più terribili degli uomini; inviterà tutti ad una partita di calcio nella giungla e ad un’avventura transoceanica; insegnerà addirittura come andare in bagno con un’arpa. Storie surreali per un viaggio nel profondo. Insomma, Fino all’ultimo respiroito: in un gioco di parole fra all’ultimo respiro e all’ultimo spirito.
L’evento è realizzato anche con il prezioso contributo di Nikolay Gunderov.

Tags: cultura, RashkoMladenov, roma, Spettacolo, teatro Categories: cultura, Teatro
share TWEET PIN IT SHARE share share
Related Posts
Leave a reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *