ClassicRockOnAir: anno nuovo nuovo palinsesto

31/01/2020 74 0 0

Al fianco di Renato Marengo da gennaio Marco Testoni: i grandi classici di ieri e di oggi, ma anche uno sguardo al rock nel cinema.

Anno nuovo, vita nuova per Classic Rock On Air, il programma settimanale di Renato Marengo  in onda da cinque anni su oltre 140 radio italiane. Con l’apertura del 2020 a fianco di Renato Marengo ci sarà Marco Testoni, compositore e music supervisor, con il quale si inaugurerà Colonne Rock una nuova rubrica sulle movie song e sulla musica del cinema di ieri e di oggi.

Rimangono quindi le anteprime, le interviste e lo sguardo sulla musica emergente di qualità e sul vasto panorama degli artisti indipendenti italiani e non solo. Centrale sempre la carrellata di ascolti e di commenti dei grandi classici del rock internazionale e l’appuntamento settimanale con Claudia D’Agnone – direttamente da Milano – dedicato alle notizie dei concerti e delle novità del mese.

Nel numero di febbraio in scaletta alcune interessanti interviste: a Federico Vacalebre, giornalista e autore assieme a Carosone della biografia Carosone 100. A Daniele Sanzone, nella doppia veste di leader band degli A67 (questo mese in sigla di chiusura), ma anche di critico. A Franco Bixio che ha parlato diffusamente della splendida mostra C.A. Bixio: Musica e cinema nel ‘900 italiano. E dell’immancabile Giordano Sangiorgi (MEI) che, fra le altre, ha annunciato la collaborazione del Mei con Bixio Edizioni per la realizzazione di un contest dedicato ai nuovi talenti di colonne sonore. E 

Collaborano al programma Andrea Iacopini alla regia, Lorenza Somogyi Bianchi alla redazione della quale fanno parte, oltre a Claudia D’Agnone, Francesco Ferri e Mario De Felicis.

Il programma ospita artisti emergenti in classifica nella Indie Music Like di Audiocoop presentati sempre da Giordano Sangiorgi e artisti presentati da L’Altoparlante.

 

Categories: GingerNews, Musica
share TWEET PIN IT SHARE share share
Leave a reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *