Marmolada 03.07.22: dopo il confronto con famiglie ed intervistati inizia il viaggio del documentario nei festival e in sala.

06/03/2024 80 0 0

Si è svolta presso il Cinema Teatro Marmolada di Canazei (TN) lunedì 4 marzo (ore 18,30) in un’atmosfera di grande, se pur composta, commozione la proiezione per i famigliari delle vittime e per gli intervistati di Marmolada. 03.07.22, il documentario di Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato prodotto da Cineblend che ha voluto raccontare la stretta corale dei soccorritori dell’immane tragedia della valanga che ha travolto diverse persone uccidendone 11 nel luglio del 2022. Volutamente una proiezione a porte chiuse per un ultimo confronto con tutti gli intervistati e un rispettoso incontro con le famiglie delle vittime senza il quale non era possibile uscire pubblicamente: “Fin dal primissimo momento in cui abbiamo deciso di fare questo documentario – hanno spiegato gli autori – avevamo presenti due obiettivi: raccontare la potente coralità del lavoro dei soccorritori e rispettare i familiari, senza per forza esibire il loro dolore Non a caso i familiari delle vittime sono volutamente assenti in questo documentario. Un dolore che emerge con forza, dal racconto e dalla passione dei tanti, tantissimi che hanno speso quelle ore drammatiche per ritrovare i superstiti e per restituire alle famiglie delle vittime le spoglie dei loro cari. “Da questo momento – ha aggiunto Manuel Zarpellon – il documentario non è più nostro, ma diventa di chiunque lo veda e lo voglia far suo.” Da ora inizia, quindi, il viaggio del documentario nei festival e nelle sale.

 

Ricordiamo che alla proiezione erano presenti la senatrice Elena Testor, Giovanni Bernard Sindaco di Canazei; Maurizio Dellantonio Presidente del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico; Angelo Schena Delegato del CAI Nazionale; il Dottor Paolo Rosi  Direttore Dipartimento Regionale SUEM 118 Veneto; l’Ingeniere Ilenia Lazzeri Comandante Corpo Permanente Vigili del Fuoco Trento; l’Ingeniere Stefano Fait Dirigente Servizio Prevenzione Rischi e CUE PAT, il Dottor Giampaolo Pedrotti Capo Ufficio Stampa PAT; Daniele Barbacovi Presidente Associazione Psicologi per i Popoli Trentino ODV; Stefano Valeri Direttore Centro Addestramento Alpino Polizia di Stato di Moena (TN); Luigi Maturi Presidente Federazione Vigili del Fuoco Volontari Pat; il Maggiore Fabiano Gentile dei Carabinieri -RIS di Parma; il Maresciallo Riccardo MAnfredi Comandante Guardia di Finanza SAGF Passo Rolle (TN).

 

Il documentario prodotto da Cineblend s.r.l. è stato realizzato con il contributo di: CAI, Dolomiti Emergency Onlus. Ma anche di tante piccole e grandi realtà che hanno così voluto dare il loro contributo a questo prezioso racconto: Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento, Confartigianato Imprese Veneto, Parajumpers S.p.a., Utensileria Brunello, Città di Bassano del Grappa – Medaglia d’Oro al Valor Militare, Union Hotels Canazei – Campitello di Fassa, Intesa Programmatica d’Area (IPA) Terre Alte della Marca Trevigiana, Costruzioni Martignago Luigi Srl, Comune di Pieve del Grappa, APT Val di Fassa, Banca Popolare di Sondrio, Teas EPC CONTRACTOR, Cinema Lux di Asiago, Rifugio Campogrosso, CAI Veneto, Comune di Levico.

 

Tags: arte, documentario, film, marmolada, Spettacolo Categories: Documentari, GingerNews
share TWEET PIN IT SHARE share share
Related Posts
Leave a reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *