Downtown by Fake Jam

Downtown by Fake Jam

13/01/2021 206 0 3

Downtown by Fake Jam
Sotto le ali della label italo tedesca Rubik, i Fake Jam danno alla luce Downtown  ,un
album contenente nove tracce caratterizzate da testi futuristi e da un funky energico e spumeggiante.
Il titolo dell’album richiama quello del loro singolo, il brano più riuscito dell’intero album. In Downtown si affrontano temi complessi come quelli delle dipendenze, proiettati in un mondo lontano dal nostro, ma che sembra molto più vicino di quello che i giovani artisti vogliano far trasparire.
La dipendenza, la falsa informazione, la società basata sulle apparenze piuttosto che sulla sostanza, sono temi caldi della società contemporanea e nel disco vengono trattati con serietà, ma senza diventare seriosi. La fotografia del mondo attuale viene alleggerita dal sound leggero e vivace che contamina il funky con il pop.
Quello che emerge è soprattutto la volontà di divertire facendo riflettere: il loro stesso nome è un’allusione a questo, l’obiettivo è quello di ricreare una società vera e non fake.

Un disco tutto da ballare e da assaporare!


I Fake Jam
La nascita dei Fake Jam risale al 2017 ed è frutto dello scioglimento dei P-Jam, fondata da Elia Terazzan e Gianluca Arcesilai. Con il passare degli anni al gruppo si sono aggiunti: i Daniele Cristiani (Bass), Mattia Elmi (Lead vocals, guitar), Luca Impellizzeri (Percussion), Daniele Cristani (Electric bass), Giovanni Tamburini (Trumpet), Leonardo Carletti prima e Luigi Giardino ora (Tenor saxophone). I Fake Jam sono accomunati dalla giovanissima età, ma soprattutto dalla passione per la musica.
Sono usciti già con un singolo, Painted eyes, scritto da Mattia Elmi.
Downtown by Fake Jam, prodotto dalla casa discografica Rubik, è il loro ultimo lavoro

by Marzia Porcelluzzi

Tags: Fake jam, funky, musica, pop Categories: Ascolti, Musica
share TWEET PIN IT SHARE share share
Related Posts
Leave a reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *