Lectura Ovidii sbarca a Toronto. Pino Ammendola nei panni di Ovidio

17/06/2019 120 0 0

Il cinema abruzzese vola oltreoceano con Lectura Ovidii, il docufilm di Davide Cavuti, attraverso la prima mondiale di Toronto, nell’ambito dell’Italian Contemporary Film Festival, tenutasi il 16 Giugno al TIFF Bell Lightbox.

La pellicola, diretta da Cavuti e prodotta da MuTeArt Film, in collaborazione con l’Istituto di Istruzione Superiore Ovidio di Sulmona, con il project management della dirigente scolastica Caterina Fantauzzi, porta in scena, oltre la parte filmica, diverse interviste e letture della omonima rassegna tenutasi al Teatro Maria Caniglia di Sulmona.

Nel ruolo di Ovidio spicca la presenza di Pino Ammendola, impegnato in queste settimane con il tour A.N.I.M.A., il suo film dedicato alla critica dell’ignavia in politica, diretto insieme a Rosario Maria Montesanti.

Insieme all’attore e regista, sullo schermo Maria Rosaria Omaggio (Fabia), Franco Oppini (un amico di Ovidio a Tomi), Edoardo Siravo (Imperatore Tiberio). Senza dimenticare Maddalena Crippa, Lino Guanciale, Ugo Pagliai, Giorgio Pasotti, e la partecipazione straordinaria di Michele Placido.

Nel corso della conferenza stampa che ha annunciato l’evento l’assessore regionale al Turismo, Mauro Febbo, ha dichiarato “La Regione Abruzzo – ha detto Febbo – accoglie con entusiasmo la notizia. E’ un riconoscimento anche di buon auspicio per il lavoro della Film Commission d’Abruzzo. Ovidio nacque a Sulmona nel 43 a.C. L’opera di Cavuti, che aiuta a scoprire nuovi aspetti della sua figura, a esaltarne l’opera e rafforzare l’immagine dell’Abruzzo nello scenario internazionale, sarà occasione per promuovere le eccellenze turistiche e culturali del territorio”.

Tags: abruzzo, ammendola, canada, ovidio Categories: Cinema, cultura
share TWEET PIN IT SHARE share share
Related Posts